Decreto legge e decreto legislativo | Studiare Diritto Facile

Quando studi diritto pubblico o costituzionale non puoi non imbatterti nell’analisi di decreto legge e decreto legislativo. Queste fonti del diritto sono fondamentali e con grandissima probabilità possono essere oggetto di domanda d’esame.

Il problema che pongono decreto legge e decreto legislativo, nasce innanzitutto dal fatto che hanno un nome molto simile tuttavia la loro funzione e le loro caratteristiche sono davvero diverse. Le differenze tra decreto legge e decreto legislativo emergono a colpo d’occhio utilizzando il metodo studiare diritto facile: guarda infatti questo schema.

decreto-legge-e-decreto-legislativo

Come vedi decreto legge e decreto legislativo hanno una definizione molto simile.

Entrambi sono adottati dal governo.

Tuttavia per l’adozione ciascuno richiede presupposti ben diversi.

Infine solo il decreto legge, non invece il decreto legislativo, hanno carattere provvisorio.

Con il metodo studiare diritto facile, inevitabilmente questi tratti in comune e distintivi saltano all’occhio e sono facilmente memorizzabili. Salvo per qualche soggetto credo che memorizzare i contenuti proposti in questo schema sia molto più semplice che non doverli assimilare dal tuo manuale di diritto pubblico o costituzionale tutto rigorosamente bianco e nero. Dell’importanza di fare un buono schema di diritto che solleciti efficacemente la tua memoria visiva parlo diffusamente nel mio video corso Studiare Dirtto Facile, per saperne di più clicca qui.

Se ora vuoi sapere qualcosa di più sull’argomento ti consiglio di vedere la mia pillola in materia di decreto legge e decreto legislativo:

decreto-legge-e-decreto-legislativo